LA NOSTRA STORIA

Nato dalla combinazione di due cognomi di generazione circense. Niemen , cognome di albertino , inizialmente burattinaio insieme ai genitori, nel 1954 girando nei dintorni di Torino, proponendo ogni giorno i suoi spettacoli , Albertino incontrò Elisabetta Negro (giovane cittadina di Pinerolo) facendola innamorare a tal punto che dopo 2 anni, Elisabetta sposando Albertino, partì con la famiglia Niemen lasciano il suo paese di origine. Negli anni iniziarono a formarsi la propria famiglia fino ad arrivare a 6 figli , quando divennero ragazzi , Albertino decise insieme alla sua famiglia di realizzare il sogno di una vita cioè aprire un circo di sua proprietà . Con grande impegno nel 1977 ci riuscirono con l’insegna “CIRCO NIUMAN” .

Circo Busnelli
foto2.jpeg

                                                                                     Con il passare degli anni la famiglia si ingrandì sposandosi                                                                                        i figli, Albertino Niemen muore nel 1996 lasciando il pro-

                                                                                      prio circo ai suoi 6 figli che portarono avanti insieme fino

al                                                                                   2012 , quando ognuno prese la propria strada con i rispet-

                                                                                      tivi mogli /mariti e figli.
                                                                                    Guendalina Niemen , primogenita , sposata con Arcangelo

                                                                                     Busnelli anche lui di generazione circense, figlio di Angelo

                                                                                     Busnelli nato in una famiglia che già possedeva un circo

proprio. Angelo fin da piccolo nella pista del circo come clown , nel 1942 la famiglia Busnelli contratta per migliorare lo spettacolo la famiglia Balbo , nota come grandi cavallerizzi , nacque l’amore tra Carolina Balbo (la figlia più giovane , nonchè grande ballerina a cavallo ) e il clown del circo Angelo Busnelli , cosi che dopo poco più di un anno si sposarono .

foto3.jpeg
foto4.jpeg

Angelo e Carolina si crearono la propria famiglia composta da 4 figli , dopo la morte dei genitori , continuarono a portare avanti il “CIRCO BUSNELLI” grazie all’aiuto dei figli già adolescenti . Nel 1965 si sposò la prima figlia seguendo il marito non di origine circense , pochi anni dopo anche il secondogenito scegliendo di seguire la moglie e andando nel mondo delle giostre (luna park ) . Così rimasero Angelo e Carolina con i due figli più giovani , non riuscendo più a portare avanti una propria attività deciso di chiudere , ricevendo una proposta di lavoro dal circo niuman della famiglia niemen , accettarno ed è li che Arcangelo Busnelli(ultimo figlio ) conobbe Guendalina Niemen che dopo pochi anni diventò sua moglie decidendo così di rimanere nella famiglia Niemen . Nel 2012 Arcangelo e Guendalina insieme ai quattro figli Suyen , David , Elizabeth e Angel iniziarono a lavorare in vari circhi italiani e esteri ( circo David Orfei , circo Eotvos , circo di Barcellona …) . La primogenita Suyen si sposò poco dopo seguendo il marito e fermandosi vicino a Mantova.
David Busnelli decise di aprire assieme alla famiglia un proprio complesso artistico , ci riuscirono nel gennaio 2016 denominando la propria attività “BUSNELLI NIUMAN CIRCUS ”.

foto5.jpeg
foto6.jpeg
foto7.jpeg